Foxconn: nuovo tentato suicidio?

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Foxconn, la società famosa per essere partner di Apple e Microsoft torna a far parlare di se. Sono molte infatti le testate online che oggi riprendono la notizia riguardo un nuovo tentato suicidio negli stabilimenti di Shenzen: una dipendente si sarebbe buttata dal tetto dell'impianto, ma fortunatamente il tutto non ha avuto conseguenze in quanto la donna non ha riportato danni gravi. Alla base del gesto ci sarebbe lo sfruttamento del lavoro e il taglio di dipendenti che sta operando l'azienda, dovuto alla riduzione delle commissioni da parte dei partner. L'ufficio stampa di Foxconn però si è subito attivato per smentire l'accaduto, ma nonostante ciò alcuni blogger cinesi continuano a confermare le indiscrezioni.