Foxconn recluta 3000 persone per lavorare su Firefox OS

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il colosso taiwanese Foxconn ha annunciato che assumerà ben tremila ingegneri che lavoreranno sullo sviluppo di applicazioni per Firefox OS. Il nuovo team lavorerà nello stabilimento di Hon Hai presso il Kaohsiung Software Park inaugurato nel 2011. Foxconn ha inoltre confermato che costruirà ben cinque dispositivi basati sul sistema operativo di Mozilla, tra cui un tablet, che saranno venduti in Brasile, Colombia, Ungheria, Messico, Montenegro, Polonia, Serbia, Spagna e Venezuela da Alcatel, LG, ZTE e Huawei.