Foxconn: ricavi in calo a febbraio

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Foxconn, la società cinese che lavora all'assemblaggio dei prodotti Apple, Samsung e Microsoft, ha annunciato i dati finanziari di febbraio. L'azienda ha dichiarato ricavi in calo del 25,03% rispetto a gennaio, con una cifra che si aggira sui 235,060 miliardi di Euro, 10 miliardi in meno rispetto al mese precedente. Ma ciò che fa preoccupare di più è che anche su base annua gli introiti sono in diminuzione: rispetto al febbraio del 2012 la cifra è scesa del 22,10% con un fatturato in calo di 18,46 miliardi di Dollari. Secondo gli analisti la colpa di tale declino è da imputare all'interruzione della produzione, dovuta al nuovo anno lunare che ha avuto luogo a metà mese oltre, ovviamente, al calo delle spedizioni degli smartphone.