Galaxy K: nuove informazioni sulle specifiche tecniche

di

Il sempre ben informato SamMobile ha diffuso nuove informazioni sul Samsung Galaxy K, la probabile versione Premium del Galaxy S5 che sarà presentata prossimamente dal colosso coreano. La relazione afferma che il top di gamma 2014 monta un display 1080p a causa di alcuni problemi di produzione con i pannelli QHD, tanto che gli ingegneri hanno anche fatto realizzare dei prototipi con schermo 2K ma questa è stata scartata dopo qualche settimane. Rispetto alla versione “normale”, i cambiamenti dovrebbero essere sostanziali. La prima novità riguarda il SoC, che dovrebbe essere l'Exynos 5430, formata da quattro core Cortex-A15 da 2,1 Ghz e quattro core Cortex-A7 da 1,5 Ghz. La GPU molto probabilmente sarà l'ARM Mali con clock a 600 Mhz, in grado di visualizzare anche video 2K. L'Exynos 5430 supporta anche i video 8k UHD (8192x4320 pixel). 

Per quanto riguarda il comparto connettività, la versione internazionale si baserà sul modem Intel XMM7620 LTE, e supporta una velocità di download fino a 3000 Mbit/s ed upload di 150 Mbit/s: si tratta di un grande traguardo per Intel in quanto è la prima volta che la propria tecnologia viene implementata in uno smartphone d'alto profilo. La versione coreana, invece, avrà un modem proprietario di Samsung, che ha il nome in codice Shannon 300 (SS300).
Il cellulare arriverà sul mercato in tre versioni: WiFI, 3G ed LTE. 
Galaxy K: nuove informazioni sulle specifiche tecniche