Galaxy S5: il sensore per le impronte digitali sarà prodotto da Samsung?

di

Negli ultimi giorni le voci sul Galaxy S5 si sono fatte sempre più insistenti, ed alcune riguardano anche il presunto sensore in grado di leggere le impronte digitali che i coreani potrebbero introdurre nel cellulare. Secondo un rapporto pubblicato da ETNews, il produttore non si sarebbe affidato a nessuna società esterna per il sensore, ma avrebbe deciso di costruirlo in casa. Questo ovviamente riduce i costi, ma permette anche agli ingegneri di sperimentare nuove tecnologie.

Lo stesso sito riferisce che lo scanner potrebbe essere collocato sotto il display, e non dovrebbe riprendere il funzionamento del Touch ID montato nell'iPhone 5s da Apple, in quanto, proprio perchè è posizionato sotto lo schermo, sarebbe in grado di "coprire" una superficie più ampia senza limitare la zona dedita alla lettura del dito. Ovviamente si tratta di semplici supposizioni, in quanto, come ormai noto, lo smartphone top di gamma 2014 ancora non è stato presentato, ma maggiori informazioni saranno disponibili in occasione dell'evento Unpacked 5 annunciato nella giornata di ieri.

Samsung Galaxy S5

Samsung Galaxy S5
    • Caratteristiche tecniche
    • +