Galaxy S6: Samsung avrebbe abbandonato lo Snapdragon 810

di

Si fanno sempre più incessanti le indiscrezioni secondo cui Samsung avrebbe deciso di abbandonare lo Snapdragon 810 per il proprio dispositivo top di gamma, il Galaxy S6. La notizia è stata ripresa quest'oggi anche da Bloomberg, che di fatto conferma i rumor emersi negli scorsi giorni. Il colosso coreano, dopo i classici test effettuati su alcuni prototipi, avrebbe riportato problemi di surriscaldamento e cali delle prestazioni, che hanno fatto cambiare idea agli ingegneri.

Fortunatamente per loro, però, la soluzione è già in casa, e quindi la maggior parte degli S6 includeranno il chip Exynos 7 Octa, non si sa quale modello preciso. Una cosa è certa: l'SoC sarà costruito con processo produttivo a 14 nanometri, che si traduce in meno consumo di energia e prestazioni superiori. Il chip Qualcomm, invece, è basato sul processo a 20 nanometri. Attualmente tutte le attenzioni del produttore di chip asiatico sono rivolte nei confronti dei problemi fatti registrare dallo Snapdragon 810, l'SoC di punta per il 2015.  
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0