Galaxy S8 in arrivo con fotocamera da 12 megapixel e sensore dell'iride

di
Quando mancano ormai dodici giorni all’evento Unpacked 2017, nel corso del quale Samsung presenterà il nuovo top di gamma Galaxy S8, emergono nuove indiscrezioni sul dispositivo, e nella fattispecie sul comparto fotografico.

Secondo quanto riferito da alcuni siti, la fotocamera principale del Galaxy S8 sarà da 12 megapixel e potrà registrare video in slowmotion da 1000fps. Una notizia che, se confermata, rappresenterebbe una novità assoluta per il settore, dal momento che la fotocamera MotionEye del Sony si ferma a 960fps e quelle dell’iPhone 7 sono in grado di girare filmati in modalità moviola a 120fps (1080p) e 240fps (720p).
Una nuova relazione, inoltre, sostiene che proprio come Sony, Samsung avrebbe aggiunto il supporto DRAM, che permetterà alla fotocamera di riprendere non solo video in super slowmotion ma anche di trasmettere e memorizzare le immagini più velocemente rispetto alla concorrenza.
Per quanto riguarda la fotocamera frontale, si parla di una lente da 8 megapixel con auto focus e sensore per l’iride da 3,7 mp che consentirà l’autenticazione biometrica anche attraverso il riconoscimento facciale.

FONTE: IndiaToday
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech