Giada lancia il mini-PC ultracompatto i200

di

Giada ha annunciato oggi il mini-PC ultra compatto i200. In dimensioni di soli 130x128x26 millimetri, offre prestazioni a livello di PC più grandi ed ampia connettività, mantenendo bassi livelli di consumo energetico.

Con la sua capacità di poter rimanere acceso 24 su 24, 7 giorni alla settimana, l'i200 è ideale per molteplici utilizzi, in campo consumer o aziendale. L'involucro metallico assicura un'eccellente dissipazione del calore durante il funzionamento, nonché una solida protezione in ambienti di lavoro difficili. Giada ha sviluppato una funzionalità hardware/software brevettata, JAHC, che protegge il PC da spegnimenti non previsti. JAHC ha quattro caratteristiche fondamentali: accensione automatica quando il sistema è ricollegato alla corrente, riavvio automatico dopo crash, avvio programmato e la possibilità di accendere il PC tramite un controller ad infrarossi, anche senza che il sistema operativo sia in esecuzione. L'i200 supporta un SSD mSATA 3, che non solo aumenta notevolmente le prestazioni di lettura/scrittura rispetto ai tradizionali hard disk meccanici, ma consente anche di mantenere un form-factor tanto ridotto. È anche supportato un modulo SO-DIMM 1600MHz DDR3 fino a 8 GB. Il Giada i200 eccelle per la presenza di una grande quantità di connessioni: frontalmente troviamo due porte USB 3.0 e un sensore IR. Nella parte posteriore del sistema troviamo una DisplayPort, una porta HDMI, una porta ethernet Gigabit, due porte 3.0 USB e un’uscita audio jack. Ci sono anche due interfacce per antenne Wi-Fi. Sul lato del i200 troviamo anche una porta COM legacy. Il mini PC monta processori Core i3 / i5 / i7 della serie U di Intel. L'opzione i5 ha un TDP di soli 15W. La grafica integrata Intel HD4400 supporta la riproduzione video fino a 4K.FONTE: techpowerup