Gigabyte ha svelato il nuovo mini-PC BRIX

di

Gigabyte ha presentato il suo nuovo mini-PC BRIX, il primo sistema dell’azienda ad essere alimentato da un processore Intel Celeron N3000 della piattaforma "Braswell".

Il chip, realizzato con un processo a 14 nanometri, incorpora una CPU dual-core basata sulla micro-architettura "Airmont", con HyperThreading, clock a 1,04 GHz e frequenza Turbo Boost di 2.08 GHz. Inoltre, sono incorporati 1 MB di cache, una Intel IGP di ottava generazione ed un DDR3L-1600 IMC dual-channel. Il mini-PC Gigabyte BRIX misura 56,1 millimetri x 107,6 millimetri x 114,4 millimetri: un prodotto estremamente compatto che sarà venduto senza memoria RAM e storage. Nonostante sia presente un’'interfaccia di memoria dual-channel, BRIX offre un unico slot per SO-DIMM DDR3L, con capacità massima di 8 GB. Pur in piccole dimensioni, il mini-PC consente una buona capacità di storage, grazie ad uno slot M.2, con PCIe 2.0 x2 e SATA 6 Gb/s, ad un alloggiamento per HDD da 2,5 pollici e ad uno slot micro-SD. La connettività di rete include una Gigabit Ethernet. Le uscite video disponibili comprendono una HDMI ed una D-Sub. Presenti 2 canali audio HD, quattro porte USB 3.0. Nessuna informazione su prezzo e disponibilità.

Gigabyte BRIX Gigabyte BRIX Gigabyte BRIX