Gingerbread è sul 73% degli smartphone Android

di

Localytics, una società di ricerca, in base alle informazioni raccolte dalle applicazioni che utilizzano i dati analitici di proprietà dell'azienda, sostiene che attualmente il 73% dei dispositivi Android esegue Gingerbread. Questa cifra però è discorde con il 55% dichiarato da Google un mesetto fa. Utilizzando i dati raccolti, Localytics ha creato le immagini di uno smartphone e di un tablet standard che esegue Android. Sempre sulla base dei dati ricavati, risulta che in media un telefono Gingerbread possiede uno schermo da 4,3 pollici con risoluzione di 800 × 480.

Gli smartphone da 4,3 pollici sono più del 40% , seguono quelli da 4.0 pollici , 3.2 pollici e 3,7 pollici con le percentuali di diffusione rispettivamente pari al 22%, all' 11% e al 9% . Per quanto riguarda la risoluzione dello schermo, la più diffusa è la 800 × 480 con il 62% , seguita da 480 × 320 che si ferma al 14% , 960 × 540 (QHD) al 6% , la 480 × 854 e la 320 × 240 al 5% ciascuna.
Il tablet ottenuto dalla media dei dati risulta essere un dispositivo con display da 7 pollici con risoluzione 1024 × 600 . Solo il 22% utilizza schermi da 10,1 pollici da 1280 × 800 . 
Ricordiamo che i precedenti non sono dati ufficiali di Google , che probabilmente tra qualche giorno divulgherà i suoi.
FONTE: Android Community
Gingerbread è sul 73% degli smartphone Android