Gli analisti: Apple lancerà l'iPhone Mini durante l'estate

di

Si fa sempre più strada l'ipotesi di un iPhone Mini. Quest'oggi Katy Huberty di Morgan Stanley ha pubblicato un report in cui afferma che il colosso di Cupertino potrebbe lanciare una versione più piccola del melafonino durante l'estate al costo di 330 Dollari. L'impatto del dispositivo potrebbe essere importante per Apple, che guadagnerebbe un ulteriore 20% sul mercato, soprattutto in Cina, dove i prezzi degli smartphone si stanno stabilizzando.

Secondo Huberty la chiave del successo per la società diretta da Tim Cook sarà l'accordo stretto con China Mobile, il più grande carrier al mondo che vanta 800 milioni di abbonati. "Crediamo che Apple lancerà l'iPhone Mini a 330 Dollari, un prezzo in linea con i prodotti di punta in Cina firmati Lenovo, Huawei, ZTE e Coolpad" afferma lo stesso in una nota inviata agli investitori quest'oggi nella quale però non si dice sicuro di un eventuale lancio anche negli Stati Uniti ed Europa in quanto la società sta in questo territorio gode già di un notevole successo.