Gli analisti: l'assedio dei media ai danni di Apple passerà presto

di

Parlando ai microfoni di TUAW (The Unofficial Apple Blog), gli analisti Gene Munster e MG Siegler hanno affermato che negli ultimi tempi molti media internazionali hanno assediato Apple parlandone male. Secondo Siegler tale tendenza è da imputare al fatto che la società di Cupertino ha avuto molto successo negli ultimi anni e questi non credono che la società possa andare oltre. Anche Munster si è detto della stessa opinione, ma ha affermato che ben presto, in concomitanza con l'annuncio della nuova gamma di prodotti, ci sarà una tregua. Secondo i due analisti la società diretta da Tim Cook presenterà anche un iPhone economico, che possa permettere al marchio di imporsi anche nei mercati emergenti mentre entro fine anno vedrà la luce anche la iTV.