Gli Angry Birds vanno in Tv, grazie a Samsung

di

Dopo il successo mondiale riscosso da Angry Birds su Pc e device mobile, un altro settore sta per essere attaccato dagli “uccellini arrabbiati”. Si tratta del mondo della Tv, che grazie a Samsung si avvarrà di questi simpatici animaletti per rendere ancor più note le caratteristiche principali dei propri dispositivi televisivi Smart Tv serie ES7000, ES8000 e ES9000, ossia le gesture azionate con le proprie mani. Sarà proprio con le mani infatti, che i personaggi di questo gioco saranno lanciati contro i maiali, responsabili del furto delle loro uova.

L'app game è stata realizzata esclusivamente per i suddetti prodotti Samsung e calibrata per la tecnologia di riconoscimento delle gesture "Smart Interaction". Gli utenti potranno usare anche la propria voce contro i nemici, arricchendo quindi la propria esperienza di gioco. Il download sarà disponibile entro la fine dell'anno, grazie anche al rilascio dello Smart Tv SDK 3.5, con cui Rovio, l'azienda software ideatrice di questo fortunato brand, e Samsung, hanno potuto accellerare i tempi. Il loro lavoro in connubio infatti, continuava sin dal giorno della presentazione della tecnologia "Smart Interaction", al Ces 2012 svoltosi a gennaio. Le due compagnie stanno pensando anche ad una serie animata da distribuire on demand sui dispositivi Samsung. Ma non finisce qui. I fan di Angry Birds non dotati di Smart Tv, potranno infatti usare la propria console casalinga, Xbox 360 o Playstation 3, per lanciare i propri "eroi" contro i loro nemici di sempre. Basterà avere a disposizione gli strumenti ormai noti per riconoscere le gesture e la propria voce, Kinect o PS Move.FONTE: CNET News