Gli iPhone sono meno affidabili dei dispositivi Android secondo uno studio

di
Uno studio condotto da Blancco ha, di fatto, smentito la leggenda secondo cui gli iPhone sarebbero più affidabili e stabili rispetto agli smartphone Android. In un recente rapporto si legge che i dispositivi mobili Apple hanno un tasso di fallimento del 82%, contro il 47% di Android.

I dati sono stati raccolti nel corso dell’ultimo trimestre del 2016, in cui l’azienda ha registrato un aumento su base annua del 47%. L’iPhone 6 sarebbe il dispositivo con le performance peggio della linea, anche se dopo gli ultimi aggiornamenti il tasso di crash è diminuito.
Per quanto riguarda i dispositivi Android, Samsung è risultato essere il produttore peggiore, con il 27% di crash nel Q4 2016.
E’ importante notare che nello studio rientrano tutti quei dispositivi che non funzionano, per una qualsiasi ragione, motivo per cui i dati sono così alti. Nello studio rientrano anche i crash e freeze delle applicazioni, che possono capitare in qualsiasi istante e vengono registrati quotidianamente.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0