Gmail non supporterà più Chrome 53

di
Google ha annunciato attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale che a partire dall’8 Febbraio 2017 il proprio servizio di posta elettronica Gmail non supporterà più Chrome 53 e le versioni inferiori.

La decisione è stata presa per incoraggiare gli utenti ad installare le ultime build del browser, che includono miglioramenti non solo a livello di funzionalità ma anche di sicurezza.
Nel post si legge che gli utenti che utilizzano Gmail da Windows XP e Windows Vista saranno quelli più colpiti, in quanto la versione 49 del browser è l’ultima ad essere stata rilasciata per i sistemi operativi in questione, che rispettivamente dall’Aprile 2015 e Novembre 2015 non sono più supportati da Microsoft.
Se si continua ad utilizzare Gmail dai browser non più supportati, gli utenti non solo saranno più esposti a rischi di sicurezza, ma non potranno accedere alle nuove funzioni e bugfix.
Gmail continuerà a funzionare su Chrome 53 ed inferiore fino alla fine dell’anno. Il bollettino di sicurezza è disponibile a questo indirizzo.