Gmail presto bloccherà gli allegati JavaScript

di
Google ha annunciato che presto non sarà più possibile allegare file JavaScript attraverso Gmail. A partire dal 13 Febbraio, infatti, il servizio di posta elettronica non supporterà più i file .js, in quanto sono sempre più utilizzati per la diffusione dei malware.

Spesso, infatti, gli hacker utilizzano questi file per ottenere l’accesso completo ai PC allo scopo di rubare dati o eseguire altre azioni malevole.
I file .js si uniscono ai file exe, bat e msc che non possono più essere condivisi attraverso Gmail, e non sarà possibile nemmeno allegarli attraverso la compressione .zip. Tutti coloro che necessitano di inviarli, dovranno utilizzare Google Drive e Google Cloud Storage, che continuano a supportarli.
Nel momento in cui si tenta di inviarli attraverso Gmail, il servizio di posta elettronica mostrerà un avviso di sicurezza che spiega il motivo per cui non è possibile completare l'operazione.

FONTE: The Verge
Gmail presto bloccherà gli allegati JavaScript