Google aggiorna le API Android con nuove funzionalità interessanti

di

Le ultime API dei Play Services, rilasciate recentemente da Google per gli sviluppatori, contengono delle nuove features interessanti e curiose. Le novità includono “Mobile Vision” e "Nearby Messages".

La prima funzionalità si occupa di analizzare video o immagini statiche, rilevando i volti dei presenti in maniera estremamente precisa. Mobile Vision riesce a osservare gli angoli della bocca e le singole espressioni facciali, evidenziando, ad esempio, se una persona sta sorridendo o ha gli occhi chiusi: così potremo scattare una fotografia sempre al momento giusto. L'altra caratteristica principale, "Nearby Messages" consente di individuare e comunicare con dispositivi mobili posti nelle vicinanze del nostro device. Si tratta di un'estensione della funzionalità "Nearby Connections", servizio che permette di individuare persone vicine ed invitarle a prendere parte a giochi online. La nuova feature di Google può cercare i dispositivi tramite WiFi, Bluetooth e persino ultrasuoni, consentendo poi agli utenti di condividere messaggi, contenuti o sfogliare notizie interessanti. Per saperne di più sull'argomento vi lasciamo a questo video.  

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0