Google al lavoro per eliminare lo spam dai risultati di ricerca

di

Google è, come noto, il primo motore di ricerca al mondo, nonché uno dei siti web più visitati dagli utenti. Tuttavia, molte volte effettuando delle ricerca si si può abbattere, nei risultati, in spam o presunti tali. Google però sta lavorando sull'algoritmo che gestisce i risultati di ricerca per ripulirli.

Il tutto perchè alcuni siti web avrebbero di fatto ingannato il sistema finendo nella lista ed ingannando gli utenti. Le modifiche di Google avranno effetto su circa il 5% delle ricerche, una percentuale esigua se si conta la quantità di traffico web che passa attraverso il sito di Mountain View che, però, come si legge nel Google Webmaster Center Blog è intenzionato a perseguire senza pietà questo fenomeno che non fa altro che rovinare l'esperienza utente sul sito.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0