Google all'I/O dovrebbe presentare il visore Android VR standalone

di
Le voci che volevano Google al lavoro su un visore per la realtà virtuale standalone sono ormai presenti sul web da tempo, dal momento che il mercato delle cuffie che richiedono uno smartphone si è fatto sempre più affollato e complesso, oltre che scomodo per gli utenti.

All'I/O della prossima settimana, Google potrebbe mostrare il dispositivo, già battezzato sul web Android VR.
A rivelarlo è stato Peter Rojas, una delle fonti più autorevoli nel campo del giornalismo tecnologico, il quale attraverso il proprio account ufficiale Twitter ha affermato che l'auricolare, che può essere chiamato Android VR, sarà sicuramente lanciato la prossima settimana da Google, durante la conferenza annuale. Rojas ha anche aggiunto che sarà meno potente rispetto all'HTC Vive ed Oculus Rift, ma a livello di specifiche tecniche sarà migliore del Samsung Gear VR, che è realizzato in collaborazione con Oculus. Il prezzo è ancora sconosciuto, e chiaramente sarà cruciale per la vendita del prodotto.
La cosa certa è che Android VR non richiederà ne uno smartphone, tanto meno un PC per funzionare ed includerà una vasta gamma di sensori per fornire un'esperienza quanto più immersiva possibile.

FONTE: NDTV
Quanto è interessante?
0