Google AlphaGo pronto ad una nuova sfida

di
E’ passato poco più di un anno da quando l’intelligenza artificiale di Google, AlphaGo, ha sbalordito il mondo quando ha battuto la leggenda del gioco da tavolo Lee So-dol con un punteggio di 4-1.

Il risultato è stato ripreso dalle agenzie di stampa di tutto il mondo in quanto si trattava della sfida più importante e difficile mai vinta da un’intelligenza artificiale, il che ha anche scatenato l’interesse di tutti nel campo dell’intelligenza artificiale. Tuttavia, i detrattori hanno immediatamente smontato il tutto affermando che Lee Se-dol non sarebbe più il giocatore di Go più forte del pianeta, in quanto avrebbe perso il titolo contro Ke Jie, un diciannovenne che si è classificato al primo posto battendo più volte Lee.
Il prossimo mese Ke si scontrerà proprio con l’intelligenza artificiale della divisione DeepMind, in tre match nel corso di una conferenza che si articolerà su tre fronti. incontri uno contro uno, un incontro che vedrà cinque dei migliori giocatori professionisti della Cina collaborare per battere AlphaGo, ed un altro round in cui ogni giocatore farà da compagno di squadra di AlphaGo.

Google AlphaGo pronto ad una nuova sfida