Google AlphaGo ha sconfitto il campione cinese di Go

di
AlphaGo continua a stupire. L’intelligenza artificiale di Google, infatti, ha sconfitto quello che è unanimemente definito il miglior giocatore al mondo del gioco da tavolo cinese. E per non farsi mancare nulla, la vittoria per l’IA è arrivata anche in trasferta, in Cina per la precisione, dove il gioco è stato inventato.

Chiaramente il concorrente umano, il diciannovenne Ke Jie, ed il computer, dovranno disputare ancora due manche nel corso della settimana, ma la prima vittoria dimostra ancora una volta come i passi in avanti portati avanti dal team che lavora sull’intelligenza siano davvero significativi, e soprattutto ha mostrato al mondo che le IA sono in grado di portare a termine anche compiti estremamente complessi, quasi come gli esseri umani.
Il successo di AlphaGo è estremamente importante in quanto arriva in un momento in cui i ricercatori di tutto il mondo stanno lavorando per applicare l’intelligenza artificiali in molti campi, da quello automobilistico a quello della stesura dei documenti legali.
AlphaGo è sviluppato da DeepMind, il ramo che si occupa dell’intelligenza artificiale di Google, e già in passato aveva ottenuto delle vittorie importanti. Lo scorso anno infatti aveva sconfitto il primo giocatore al mondo di Go, proveniente dalla Corea del Sud.

FONTE: NYTimes Quanto è interessante?
5
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti