Google avvisa i webmaster dei siti hackerati

di

Tramite un tweet, Matt Curtis ha annunciato che Google ha inviato 20.000 messaggi di posta elettronica ad altrettanti siti web che potrebbero subire un attacco da parte di qualche hacker. Search Engine Land ha riportato che negli ultimi tempi molti siti web hanno avuto a che fare con reindirizzamenti strani e problemi non visibili dai webmaster che accedono al proprio sito digitando direttamente l'indirizzo. Molti però hanno notato che il reindirizzamento diventa visibile se si raggiunge il sito tramite i motori di ricerca. The Next Web ha inoltre segnalato che alcuni hacker hanno inserito nei siti web un link che porta a contenuti altrui. Le comunicazioni vengono inviate da Google agli indirizzi abuse@, admin@, administrator@, contact@, info@, postamaster@, support@ o webmaster@.