Google chiede al governo americano più trasparenza sui dati

di

Per una volta i giganti della tecnologia si sono alleati per un unico bene: la trasparenza dei dati degli utenti. In una lettera inviata all'esecutivo a stelle e strisce, Apple, Facebook e Google hanno espressamente richiesto al governo maggiore trasparenza sulla richiesta di dati ed autorizzazioni relative alla privacy degli utenti, in modo tale che possano pubblicare un bollettino periodico in cui spiegare le operazioni di raccolta dati. La lettera è stata scritta anche da WikiMedia Foundation.