Google Chrome avrà Ad Block incorporato?

di
Secondo quanto affermato dal Wall Street Journal, la prossima versione di Google Chrome (sia web che mobile) potrebbe includere una funzione tipo Ad Block, che andrà a rimuovere tutti quegli annunci pubblicitari non accettati dalla Coalition for Better Ads Industry Group.

Si tratta di annunci pop-up, video in autoplay e quelli che sono noti come annunci prestitial, che spesso vengono visualizzati a tutto schermo prima di poter accedere al sito web desiderato.
Non sono noti i modi attraverso cui Google potrebbe introdurre questa feature nel proprio browser, ma potrebbe trattarsi di un modo non solo per rendere la navigazione più pulita per gli utenti, ma anche per costringere, di fatto, i gestori dei siti web a non intasare le proprie pagine con annunci non desiderati ed estremamente invasive.
Google già da tempo infatti sta lavorando per rendere il web un posto più pulito, ma sulla questione, interpellato da The Verge, si è rifiutato di commentare. Maggiori informazioni potrebbero arrivare durante l’I/O 2017.