Google collabora con Microsoft e Netflix su nuovi formati di video gratuiti

di

Non è un segreto che molti colossi tecnologici odiano i formati video chiusi e costosi, ecco perchè i giganti del settore hanno lancuato l'Alliance for Open Media, un'associazione che ha tra i soci fondatori Amazon, Cisco, Google, Intel, Microsoft e Netflix.

Queste società stanno lavorando su un nuovo formato video che dovrebbe essere gratuito, aperto a tutti e riproducibile su praticamente qualsiasi dispositivo moderno. Chiaramente il progetto è ancora nelle fasi embrionali, e lo dimostra il fatto che il gruppo non ha nemmeno detto attraverso quali odi sarà possibile aderire al progetto, ma maggiori informazioni dovrebbero essere disponibili entro la fine dell'anno.
Questa Alliance mira ad eliminare proprio i famosi ed odiati costi dei formati video per offrire la riproduzione dei filmati attraverso internet. Tuttavia, al momento si tratta di una grossa incognita in quanto non sappiamo quali sono le reali intenzioni dell'associazione. Inoltre, c'è da contare che uno dei big del settore, Apple, non è tra i membri fondatori, il che potrebbe frenare la diffusione di questo nuovo formato. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0