Google continua a puntare sulle energie pulite

di

Google, come altre società del settore tecnologico, sta puntando molto sulle energie pulite. Il colosso dei motori di ricerca ha annunciato che entro il 2025 tutti i propri data center dovranno essere alimentati da fonti energetiche ad impatto zero sull'ambiente, ed oggi fa un ulteriore passo verso questo obiettivo.

La compagnia infatti ha annunciato di aver acquistato 842 megawatt di energie rinnovabili in tre continenti. Questo acquisto comprende energia solare ed eolica in luoghi che spaziano dal Nord Carolina al Cile, passando per la Svezia, e va a raddoppiare l'impegno assunto fino ad ora. Google, nell'annunciare orgogliosamente questo affare, afferma che questo è il più grande acquisto di energia pulita mai fatto da una società.
L'accordo prevede un contratto per una durata che va da 10 a 20 anni, e spera che sulla propria scia anche altre aziende seguano questa via aiutando quindi i fornitori di energia ad espandere le loro strutture. Secondo Wired, grazie a questo potenziamento ora Google potrebbe alimentare tutte le case di San Francisco.
Gli investimenti totali in questo settore toccano ora quota 2,5 miliardi di Dollari per un totale di 22 progetti.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0