Google: dal 21 aprile sarà implementato un nuovo algoritmo di ricerca

di

Come tutti sanno, Google utilizza regole ben precise per organizzare i risultati derivanti dalle ricerche degli utenti sul proprio motore di ricerca. In particolare i siti ottimizzati per i dispositivi mobili ottengono un ranking migliore, a prescindere dal fatto che la ricerca avvenga su smartphone o PC. Tra poche settimane, dal 21 aprile per essere esatti, il modo in cui Google indicizzerà i risultati di ricerca darà ancora più risalto a questo tipo di approccio dei vari portali web.

Il cambiamento sarà operativo in tutto il mondo e Google sostiene che la differenza rispetto al passato sarà “significativa”. Insomma, la navigazione online avviene in gran parte su dispositivi mobili e a Mountain View vogliono spingere tutti i webmaster a mettere a disposizione degli utenti la miglior esperienza possibile su smartphone e tablet. Google ha iniziato a collezionare informazioni tramite i suoi “Googlebot”, software automatici che scandagliano la rete continuamente, dallo scorso mese di modo che le modifiche saranno subito operative a partire dal 21 aprile. Chissà se anche noi ci accorgeremo di questi cambiamenti nel ranking delle nostre ricerche a partire da quella data.
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0