Google e Apple: spesi più soldi in brevetti che in ricerca e sviluppo

di

Interessante notizia riportata dal New York Times. Secondo il quotidiano americano Google e Apple nell'anno che si è appena concluso avrebbero speso più fondi nell'acquisizione e preservazione di brevetti che nel settore di ricerca e sviluppo. In particolare, negli ultimi dieci anni la quantità di brevetti depositati da Apple sarebbe aumentata notevolmente. Un dirigente di Cupertino si è soffermato su questo aspetto sottolineando che la sua società farà di tutto per proteggere le proprietà intellettuali come lo slide to unlock, che secondo lo stesso ha richiesto mesi e mesi di lavoro.