Google Fit ora è in grado di contare il consumo calorico quotidiano

di

La famosa applicazione per Android, Google Fit, continua ad espandersi e a guadagnare tante nuove  funzionalità, una strategia messa in atto sin da quando è stata ufficialmente rilasciata lo scorso autunno. 

Il colosso del web, infatti, ha implementato una funzione che consente all'app di monitorare il consumo calorico quotidiano, anche dallo smartwatch basato su Android Wear, su cui è stato aggiunta una nuova schermata in cui un anello mostrerà tutte le attività di Google Fit. In questo modo gli utenti avranno rapido accesso ai minuti d'attività svolti, potranno anche consultare l'obiettivo quotidiano prefissato e, soprattutto, visualizzare il consumo calorico.
Ma non è tutto, perchè Google Fit ora è in grado di effettuare una stima della distanza percorsa e, come detto poco sopra, quante calorie sono state bruciate in n giorno: basta inserire altezza, peso e sesso e Fit farà i calcoli automaticamente.
Il funzionamento è molto simile a quello di Apple Watch, che stima questi dati utilizzando lo stesso algoritmo. Fit ora include anche un widget che può essere inserito nella homescreen, il che faciliterà la lettura dei dati.