Google Glass: infranto un brevetto per la traduzione istantanea?

di

Sarà il prodotto più intrigante di questo 2013 (o al massimo del primo trimestre 2014). Stiamo parlando del Google Glass, vero e proprio oggetto del desiderio di tantissimi appassionati di tecnologia. Una delle funzionalità più interessanti che Mountain View integrerà nel dispositivo indossabile sarà la traduzione istantanea su schermo di ciò che viene detto dal proprio interlocutore, nel caso di uso di lingua straniera. Purtroppo per Google però, che ha mostrato tale feature in uno degli ultimi video promozionali, l'azienda nipponica SoftBank Mobile aveva già presentato un brevetto nel 2009 che descriveva "occhiali in grado di fornire una traduzione istantanea delle parole di una persona". Il CEO della società asiatica è già riuscito, in passato, a strappare oltre un milione di dollari nella vendita di una tecnologia inerente sempre la traduzione di linguaggi a Sharp. Riuscirà nell'intento anche con Google?

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
Google Glass: infranto un brevetto per la traduzione istantanea?