Google Home ora è in grado di aiutarvi a trovare il telefono

di
Durante l'evento di lancio dei Pixel 2, Google ha presentato una nuova funzionalità riguardante la propria serie di smart speaker, ora sono in grado di aiutarvi a trovare lo smartphone.

L'utilizzo è semplice e immediato, basta pronunciare "OK Google, trova il mio telefono" verso lo smart speaker, dopo di che lo smartphone inizierà a squillare aiutandovi a capirne la posizione. La particolarità di questa funzionalità è che, indipendentemente dall'impostazione del volume o che sia attiva la modalità "non disturbare", il telefono comincerà a squillare lo stesso.

Inoltre, poiché Google Home può distinguere tra voci diverse, suonerà sempre il dispositivo della persona che pronuncia il comando nonostante lo smart speaker sia utilizzato da più persone. Se si possiedono più telefoni, l'assistente vocale li denominerà uno per uno e vi chiederà quale volete far squillare.

La nuova funzione è compatibile anche con iPhone, ma quest'ultimo, presentando più restrizioni, potrà squillare solo tramite una telefonata, dimenticarlo in silenzioso renderà vana la fatica.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4