Google Inbox pronto a debuttare anche nel campo professionale

di

Quando Google ha lanciato Inbox per Gmail lo scorso mese di Ottobre, ha annunciato che l'applicazione avrebbe supportato solo gli account professionali, il che vuol dire che le aziende che gestiscono i profili dei dipendenti tramite Google Apps, non sono in grado di utilizzare il client. A quanto pare però la musica sta cambiando rapidamente. La società di Mountain View, infatti, ha appena annunciato che a partire dal prossimo mese permetterà l'accesso ad un lotto limitato di clienti Google Apps allo scopo di “conoscere meglio le loro esigenze, le sfide ed i vari casi d'uso”.

Alex Gawley, director of product management for Gmail and Inbox, in un post pubblicato sul blog ha affermato che “una delle richieste più frequenti che abbiamo ricevuto riguarda l'accesso dei clienti Google Apps ad Inbox”, segno che l'interesse creatosi intorno all'applicazione è importante. Gawley però ha affermato che il rollout sarà graduale in quanto evidentemente l'azienda vuole assicurarsi che l'app funzioni bene prima di metterla a disposizione di tutti i clienti del settore business, anche perchè le esigenze delle aziende sono diverse da quelle degli utenti privati. La speranza però è che i feedback aiutino gli sviluppatori a migliorare l'applicazione.