Google: la Cina blocca Gmail

di

La Cina è un mercato particolare per le aziende del settore tecnologico “estere”. In passato, infatti, colossi come Microsoft, Apple e Google hanno dovuto far fronte a molti problemi di natura commerciale nel paese asiatico. In particolare Google, per un certo periodo di tempo non è stato raggiungibile dagli utenti cinesi a causa di un blocco imposto dal ministero.

Quest'oggi ci giunge notizia che il governo avrebbe bloccato i protocolli IMAP e POP3 di Gmail. Quindi sia i software per computer che le applicazioni per iPhone e Windows Phone non sono in grado di accedere al servizio di posta elettronica del colosso dei motori di ricerca. L'esecutivo non ha fornito alcuna motivazione a riguardo, ma ha confermato il blocco del servizio.  
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0