Google lancia l'HP Chromebook 11

di

Google ha svelato oggi il nuovo HP Chromebook 11 che costituisce il dispositivo più piccolo della gamma. Il terminale in vendita a 279 dollari ha un corpo costituito da plastica bianca che sembra voler ricordare i primi modelli di MacBook. A vivacizzare il design ci sono degli inserti colorati che richiamano la palette del logo dell'azienda di Mountain View. Questo portatile è molto simile ai prodotti offerti da Samsung ed Acer ma non sembra rinunciare ai benefici introdotti dal prezioso cugino Pixel.

La cosa forse più interessante è l'alimentatore: identico a quello che si usa in uno smartphone Android. La batteria infatti si ricarica tramite una presa micro USB. La durata stimata è di 6 ore, lontana dai tempi dei Macbook. Lo schermo è un 11,6 pollici IPS ed in generale il Chromebook è leggero (1kg) ma HP è molto fiera degli altoparlanti che emettono il suono da sotto la tastiera. Il processore Samsung Exynos 5250 riesce a far girare in modo eccellente l'ultra leggero Chrome OS. Questo sistema operativo è adatto a chi usa molto internet o gli applicativi per l'ufficio. Se c'è la necessità di usare applicazioni più settoriali si può provare ad installare in dual-boot Linux.
Google lancia l'HP Chromebook 11