Google: le domande di sicurezza non sono sicure

di

La sicurezza dei dati personali degli utenti è al centro del dibattito negli ultimi tempi. Le varie società, infatti, si stanno muovendo per mandare in pensione le password, ma anche le domande di sicurezza, che secondo Google sarebbero ormai diventate obsolete.

In un recente rapporto pubblicato da Google, il colosso dei motori di ricerca afferma che le domande di sicurezza non sono così sicure. In molti casi, infatti, le risposte sono talmente semplici che i potenziali aggressori sono in grado di indovinarle talmente facilmente anche senza conoscere l'utente personalmente.
La tendenza, infatti, porta le persone ad utilizzare risposte più facili proprio per evitare di dimenticarle e restare senza un modo per recuperare la password.
Per Google un'alternativa valida è rappresentata dai codici via SMS, ma anche gli indirizzi mail alternativi. Tutti metodi che comunque sono già inclusi nel proprio ecosistema da tempo, che utilizza i sistemi di protezione dati più avanzati e moderni. 
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0