Google migliora la gestione delle applicazioni in Android

di
Google continua a lavorare, seppur silenziosamente, sugli aggiornamenti volti a migliorare l’usabilità generale del proprio sistema operativo mobile Android, che nonostante l’incremento registrato da iOS, resta il primo al mondo.

Tutti coloro che si sono recati nel Play Store nelle ultime ore, e quindi nella sezione “le mie applicazioni”, avranno sicuramente notato le modifiche apportate al layout, che ricorda a grandi linee quello dell’App Store di iOS.
Google, infatti, ha aggiunto una sezione che permette di filtrare le applicazioni per diversi criteri: alfabetico, ultimo aggiornamento, ultimo uso e dimensione. Si tratta di un’aggiunta estremamente importante, soprattutto se si conta che permette di ordinare le app per uso. In questo modo gli utenti potranno eliminare quelle meno utilizzate, oltre che le più pesanti o quelle meno aggiornati.
La funzione sarà senza dubbio utile su tutti quegli smartphone che hanno poca memoria disponibile e che non consentono più di scaricare fotografie o messaggi vocali.

Google migliora la gestione delle applicazioni in Android