Google Now e comandi vocali ora anche offline

di

Con l' ultimo aggiornamento di Google Now e dell'applicazione per la ricerca vocale, l'azienda di Mountain View consente alle applicazioni di terze parti di utilizzare i suoi strumenti di riconoscimento vocale anche offline. Questo permetterà agli sviluppatori di poter utilizzare i comandi vocali e il riconoscimento del linguaggio naturale nelle loro applicazioni senza la necessità di una connessione a internet. Le possibilità sono pressoché infinite e limitate dalla sola fantasia degli sviluppatori. Ovviamente c'è un però: la funzione offline funzionerà solo su dispositivi Android Jelly Bean e sistemi operativi successivi. Tra i pregi dell'offline vi è che nessuna delle informazioni personali viene caricata sui server di Google, un enorme passo in avanti per la tutela della privacy.

FONTE: Phone Arena
Quanto è interessante?
0