Google Pixel 2 XL acquistabile in Italia con spedizioni a breve, ma a "lotti"

di
Continua quello che potremmo definire come l'anno "misterioso" di Google, dopo l'incredibile "trollata" della versione finale di Android Oreo che non era nient'altro che la DP4 (continuiamo ad essere convinti che la 8.0 sia una "versione test", mentre la 8.1 sarà la major release vera e propria), oggi il tutto riguarda la vendita di Pixel 2 XL.

Infatti, sembra che la scorsa notte alcuni utenti italiani siano riusciti ad acquistare lo smartphone in questione e che lo riceveranno a casa già a partire dalla prossima settimana. Nonostante questo, però, noi e molte altre persone iscritte sin da subito alla classica lista d'attesa non abbiamo ricevuto alcun tipo di e-mail che ci comunicasse l'effettiva disponibilità di Pixel 2 XL. Oltre a questo, tornando ora sul Google Store, tutto sembra essere uguale al 4 ottobre, ovvero quando lo smartphone aveva fatto per la prima volta capolino sul sito, con solamente la possibilità di registrarsi alla lista d'attesa e la scritta "disponibile a breve" che non lascia spazio a dubbi.

Insomma, sembra proprio che la società californiana stia rendendo disponibili pochi pezzi alla volta, con il primo "lotto per l'Italia" già esaurito. E' molto strano, però, che Google non abbia comunicato l'inizio delle vendite e che l'ultima dichiarazione ufficiale della società sia un "arriverà in Italia più avanti nel corso dell'anno". Nonostante questo, se veramente le spedizioni inizieranno tra meno di 7 giorni, non possiamo che esserne contenti. Ricordiamo, però, che il prezzo è importante: 989 euro per la variante da 64GB di memoria interna, l'unica attualmente disponibile sul suolo nostrano. Ora potete darvi al refresh compulsivo di questa pagina!