Google Pixel con audio metallico, è ufficiale: è l'hardware, sono difettosi

di
Qualche tempo fa abbiamo parlato di un problema relativo ai nuovi Google Pixel, gli smartphone che hanno sostituito la linea Nexus di Big G. I telefoni soffrivano di un difetto audio, molti utenti lamentavano infatti un suono metallico e fastidioso impostando il volume del loro dispositivo al massimo.

Google ha così avviato un’indagine e ora ha diffuso la diagnosi del problema, la peggiore che si potesse preventivare: si tratta di un difetto di produzione, dunque dell’hardware, impossibile da riparare via software con un aggiornamento. L’azienda ha anche affermato che al momento non sono previste sostituzioni dei dispositivi coinvolti, gli utenti possono far valere senza problema alcuno la normale garanzia per la risoluzione del problema tramite centro di assistenza.

In poche parole, toccherà far aggiustare il proprio telefono difettoso, consegnandolo presso un centro autorizzato e aspettando i normali tempi di gestione. Un piccolo disastro, che Google poteva forse gestire in modo migliore favorendo i suoi clienti più affezionati, che avevano acquistato i Google Pixel all’uscita. Noi italiani possiamo ritenerci fortunati, poiché i telefoni non sono ancora arrivati nel nostro Paese, e quando lo faranno tutto sarà stato probabilmente sistemato in fase di produzione.

Google Pixel con audio metallico, è ufficiale: è l'hardware, sono difettosi