Google ridimensiona le funzionalità di Project Glass

di

All'indomani della richiesta di brevetto presentata da Google per il Project Glass arriva una dichiarazione che permette di far luce sulle reali funzionalità del dispositivo. Gli occhiali non permetteranno una visione alla "Terminator" e non sarà possibile l'interazione che era stata pubblicizzata nel primo video promozionale, almeno per ora. Sembra, invece, che le indicazioni occuperanno la parte periferica del campo visivo rendendo molto più sicuro e privo di ulteriori distrazioni l'uso del Project Glass.

Da Google commentano che le informazioni presentate occuperanno una porzione di visuale "simile al manico di un ombrello". Resta il fatto che si parla pur sempre di un prototipo che vedrà la luce nel modello definitivo quando la società sarà matura per accoglierlo. Nel frattempo ci si può consolare con la fotocamera integrata, in grado di scattare ottime foto.
Google ridimensiona le funzionalità di Project Glass