Google rimuove due estensioni di Chrome che aprivano pubblicità e infettavano i computer

di

A seguito delle numerose segnalazioni da parte degli utenti, Google ha deciso di rimuovere alcune estensioni per Chrome che aprivano pubblicità in pop up. Si tratta di "Add to Feedly" e "Tweet This Page", due app molto utili e scaricate, fin quando non sono state acquistate da alcuni hacker che hanno sfruttato la loro popolarità per far scaricare agli utenti malware e trojan. Secondo Amit Agrawal, l'autore di "Add to Feedly" avrebbe inserito nel codice sorgente dell'estensione alcune righe che provocavano il download di un malware L'autore di "Honey" ha rifiutato tutte le proposte avanzate da un'altra società che aveva le medesime intenzioni. Secondo alcune segnalazioni degli utenti, gli stessi problemi sarebbero stati riscontrati anche su Mozilla Firefox.

FONTE: NeoWin
Quanto è interessante?
0