Google rimuove i link sottolineati: fine di un'era?

di

Google è approdato sul web come progetto di ricerca nel 1996. L'obbiettivo della compagnia di Mountain View era "immergersi" nel World Wide Web e fornire agli utenti un motore di ricerca. A 18 anni di distanza sta per essere rimosso l'ultimo segno che rimanda a quel periodo, le sottolineature nei link che appaiono nei risultati di ricerca. Queste venivano utilizzate dai creatori di siti web per evidenziare i collegamenti a siti come Geocities, Altavista e molti altri. Google sta comunque procedendo alla modifica di altre parti delle pagine contenenti i risultati delle ricerche.

Jon Wiley, led designer di Mountain View, sostiene a tal proposito:"Abbiamo aumentato la dimensione dei titoli, rimosso le sottolineature e dimensionate in egual modo le altezze di tutte le linee. Abbiamo fatto tutto ciò per migliorare la leggibilità e creare un design più chiaro e pulito". Le modifiche potrebbero sembrare minori, ma per Google si tratta di un cambiamento significativo visto che raramente viene intaccata l'interfaccia del motore di ricerca più noto al mondo.
Google rimuove i link sottolineati: fine di un'era?