Google sperimenta nuovi metodi per la pubblicità

di

Nei giorni scorsi Google ha depositato un nuovo brevetto sulla pubblicità in quanto questa costituisce la prima fonte d'incasso per il colosso di Mountain View. Il nuovo brevetto prevede l'inserimento di voci a scopo promozionali durante la chiamata, nello specifico in sostituzione del “beep” che si sente prima che il destinatario della chiamata risponda. Il costo di tali inserzioni verrebbe calcolato in base al tempo di attesa prima della risposta. Tuttavia per i naviganti del web questa non è una novità, visto che già l'anno scorso un'emittente televisiva americana aveva creato un video-parodia su una tecnologia da loro battezzata “AD-Whisper”.