Google: Sundar Pichai conferma Android sul Galaxy S6

di

Google non ha tenuto alcun evento al Mobile World Congress di Barcellona ma ha comunque presenziato a qualche conferenza con uno dei suoi dirigenti più importanti: Sundar Pichai, responsabile dello sviluppo di Chrome e Android. Per l'occasione Pichai ha rilasciato un'interessante intervista e si è prestato alle domande dei giornalisti presenti alla kermesse spagnola.

In primis il dirigente di Mountain View ha smentito ogni interesse di Google per WhatsApp, sostenendo che non è stata fatta alcuna offerta. Inoltre ha riferito di essere ansioso di capire cosa succederà con Facebook dopo l'acquisizione. Per quel che riguarda la questione Nokia-Android, di grande attualità al MWC 2014 vista la presentazione della famiglia Nokia X, Pichai ha sottolineato che tutto ciò è possibile "perche Android è davvero un sistema operativo libero. Non diciamo bugie sul suo conto". Su Microsoft e sul fatto che non fosse proprio felice di vedere smartphone Nokia con Android, egli ha detto che "la strategia di Microsoft non è propriamente simile alla nostra", giustificando così l'esternazione di Redmond dei giorni scorsi. Questione malware:"Non è un segreto che il malware mobile cresce meglio su Android. Questo perchè è il sistema operativo più utilizzato al mondo. Se avessi una società dedicata al malware rivolgerei i miei attacchi su di esso". A proposito di "diffusione" di Android, Pichai ha confermato che anche il Galaxy S6 sarà dotato del software di Mountain View, mentre è dispiaciuto del fatto che i coreani abbiano preferito Tizen OS per i dispositivi indossabili, "avrei preferito ben altro". Infine Pichai ha toccato anche la questione Nexus:"Vi posso assicurare che un nuovo smartphone non sarà rilasciato prima della metà di quest'anno". 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0