Google: un video svela il team al lavoro su Project Ara

di

Abbiamo più volte parlato su queste pagine di Project Ara. Si tratta di un progetto avviato da Google e affidato a Motorola inerente i cosiddetti smartphone modulari, ossia realizzati da diversi "pezzi" hardware personalizzabili su volontà dell'utente. Nonostante la recente acquisizione della casa alata da parte di Lenovo, Project Ara è rimasta sotto l'egidia di Mountain View, abile a non cedere alla concorrenza le sue idee migliori (come Project Tango, tra l'altro). Poche ore fa è stato pubblicato un video (lo trovate in calce) in cui viene introdotto il team al lavoro sul progetto, i luoghi in cui il tutto viene sviluppato e vengono mostrati gli enormi sforzi delle due compagnie per portare al più presto smartphone modulari nelle mani degli utenti.

A febbraio Google rivelò che il modulo base entry-level sarebbe stato venduto a non più di 50 dollari. Esso comprenderà il modulo per la connessione Wi-Fi, un touchscreen e la circuiteria per far funzionare entrambi. Al vaglio del team "Ara" anche la progettazione di store dedicati in cui il grande pubblico può acquistare i moduli di cui necessita per la composizione personalizzata del proprio telefono. Il 15 e il 16 aprile si terrà la prima conferenza dedicata agli sviluppatori interessati a Project Ara. Il tutto è mirato a diffondere "il verbo" di questa nuova idea. Gli utenti potranno parteciparvi standosene comodamente seduti in poltrona visto che si terrà online. Siamo in attesa di ulteriori informazioni ufficiali prima del rilascio degli smartphone modulari al pubblico che dovrebbe essere stato fissato per il 2015.
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0