GoPro: persi 373 milioni di Dollari nel 2016

di
E’ stato un 2016 da dimenticare per GoPro. L’azienda di Woodman, sulla scia di altre società del settore, ha rilasciato la relazione finanziaria relativa al quarto trimestre dell’anno, che ha evidenziato una perdita di 373 milioni di Dollari per l’anno da poco concluso.

La società ha comunque riportato un fatturato di 540 milioni di Dollari per il quarto trimestre, il secondo migliore di sempre per GoPro e comunque superiore di circa 100 milioni di Dollari rispetto alla stagione natalizia del 2015.
Questa perdita è dettata dai vari cicli di licenziamenti, ma anche dalla chiusura di reparti e 102 milioni di Dollari di indennità. A seguito di questo annuncio, le azioni di GoPro hanno fatto registrare un calo del 15%.
GoPro tuttavia aveva già avvertito lo scorso anno gli investitori riguardo il 2016, ed aveva lasciato intendere che sarebbe stato un anno molto difficile. Per il 2016, il fatturato complessivo si aggira sugli 1,185 miliardi di Dollari, quasi 200 milioni di Dollari inferiore alle proiezioni di Febbraio, nonché in calo rispetto agli 1,6 miliardi di Dollari del 2015.
Il CEO, Nick Woodman, in una conference call con gli investitori, ha annunciato che la compagnia ha venduto 2 milioni di macchine fotografiche nel quarto trimestre, ed ha aggiunto che la linea Hero 6 sarà presentata nel 2017.

FONTE: The Verge