Hootsuite acquista gli italiani di AdEspresso

di
AdEspresso, la startup nata nel 2013 in California e fondata dagli italiani Armando Biondi e Massimo Chieruzzi, è stata appena acquistata da Hootsuite, il gigante canadese che ha una valutazione che supera il miliardo di Dollari e che consente gestire in maniera semplice e professionale i contenuti sui vari social network.

Dal canto suo, AdEspresso, è una startup specializzata nelle inserzioni sui social network, e consente ai propri clienti di massimizzare l’efficacia delle campagne pubblicitarie.
I due fondatori, però, hanno comunque precisato che questo acquisto “non è una uscita. AdEspresso sarà gestita come società indipendente, ed il marchio non cesserà di esistere. Questa è per noi un’opportunità per crescere ulteriormente. Le trattative andavano avanti da un anno, ed eravamo già da tempo partner di Hootsuite”.
Tutto il team sarà controllato dalla compagnia canadese, mentre la startup resterà indipendente, compresi gli ufficiali di Milano e Roma.