HP introdurrà un nuovo phablet da 200 dollari la prossima settimana?

di

La settimana prossima potremmo vedere un nuovo phablet realizzato da una delle aziende presente per più anni nel mondo della tecnologia: HP. Fonti interne della compagnia americana avrebbero riferito a 9to5Google che tra qualche giorno HP introdurrà un dispositivo molto simile al Galaxy Note 3 per un prezzo che si aggirerebbe intorno ai 200 dollari e destinato comunque ai mercati emergenti.

L'estate scorsa, parlando del mercato smartphone, il senior director di HP, Yam Su Yin, ha confermato che la sua azienda "sarà protagonista nel ‘gioco'". La chiave del successo sarebbe legata a prodotti "unici". L'ultima volta che HP si è cimentata nella realizzazione di uno smartphone è stato con il lancio europeo del Pre 3. Ultimamente le speculazioni su nuovi prodotti non sono mancate: a dicembre ad esempio, è emerso un rumor simile a quello di queste ore, ma sembra che quelle voci si riferissero ad un tablet con assistente vocale. Sul phablet di cui si parla però, c'è anche un dato concreto: benchmark GFX pubblicati a novembre online. In base a quei dati il nuovo phablet HP offrirà uno schermo da 6 pollici con risoluzione da 1280 x 720, processore quad-core a 1 GHz Marvell e sistema operativo Android 4.2.2.