HP Pavilion 14, reso ufficiale il primo Chromebook dell'azienda

di

La scorsa settimana erano emerse le prime informazioni sul primo portatile di HP ad essere basato sul sistema operativo Chrome OS di Google. Oggi l'azienda americana ha ufficializzato il prodotto. HP Pavilion 14 Chromebook è disponibile già da oggi per 330 $. Si tratta di una cifra maggiore di quella richiesta per comprare i Chromebook di Samsung (249 $) e di Acer (199 $), ma giustificata dalle maggiori dimensioni del display e dalla maggiore (seppur di poco) potenza di calcolo. Il Pavilion 14 Chromebook monta un processore Intel Celeron 847 da 1.1GHz e 2GB di RAM. La memoria interna è pari a 16 GB, ma è possibile accedere a 100 GB di spazio (gratuito per due anni) su Google Drive.

Questo computer, però, non è affatto maneggevole: pesa circa quattro chili ed ha un grande display. Tutto ciò lo rende non solo il più pesante Chromebook sul mercato, ma anche il più grande. In compenso abbiamo una buona selezione di porte: uscita HDMI, tre porte USB 2.0 e lettore di SD. Nonostante non sia uno portatile di piccole dimensioni e di grande potenza, questo Chromebook ha una autonomia piuttosto ridotta: HP dichiara quattro ore e 15 minuti.
FONTE: Engdget
Quanto è interessante?
0
HP Pavilion 14, reso ufficiale il primo Chromebook dell'azienda