HTC: Cher Wang ha rifiutato un'offerta d'acquisto da parte di Amazon

di

Secondo un rapporto pubblicato la scorsa notte, prima di lanciare il Fire Phone Amazon avrebbe contattato HTC per intavolare una sorta di collaborazione tra le due parti. La società statunitense, infatti, aveva intenzione di collaborare con Amazon su uno smartphone entry-level da portare sul mercato. Dell'accordo avrebbero beneficiato entrambe le parti: da un lato HTC avrebbe potuto dimostrare ai partner ed alla concorrenza il suo valore anche nel campo dei cellulari di fascia bassa, dall'altra Amazon avrebbe potuto sfruttare il marchio del partner per vendere più dispositivi e quindi fidelizzare i clienti. Come abbiamo però visto, alla fine non se n'è fatto nulla.

Un'altra speculazione invece riguarda un'offerta, avanzata sempre da Amazon, per l'acquisto di HTC, ma in questo caso il co-fondatore Cher Wang non ci ha pensato due volte ed ha rigettato la proposta al mittente.